Che rabbia!

05/05/2015

La quarta partita in 11 giorni è costata cara: la Tenuta Carretta, dopo 5 vittorie consecutive, deve alzare bandiera bianca. Nell'esordio nel Primaverile, dopo un primo tempo tenuto con le unghie e con i denti, i ragazzi scendono di livello nella ripresa, e negli ultimi 10 minuti vengono travolti dall'impeto di SSC Taiderini, bravi a strappare i primi 3 punti della competizione, facendo partire con il piede sbagliato gli uomini di mister Galetti.

 

Nonostante i 10 convocati, la squadra non riesce a rifiatare, complice un clima afoso e una stanchezza acquisita non ancora smaltita. Su tutti, a pagarne le conseguenze, Spinelli, fermato a metà primo tempo da una contrattura e out per almeno 1 settimana. 

 

Venendo alla gara, il gol subito quasi a freddo, al 5', non sembrava preoccupare i nero-verdi, concentrati e bravi al 10' e al 14' a ribaltare il risultato, su 2 assist di Cottarelli, con i gol di Italia M. e Sambito. Nemmeno il tempo di esultare, però, e dopo 240", la parità torna a regnare sull'incontro, con un diagonale che Lombella non riesce a deviare. 

 

La Tenuta inizia a traballare, ma un retropassaggio di testa del difensore ospite coglie impreparato il portiere avversario, che viene scavalcato per la clamorosa autorete che vale il 3-2. Ma a 2 giri di orologio dall'intervallo è ancora un diagonale a mettere le cose in parità. 

 

Nella ripresa, mister Galetti prova a vincerla con il 2-3-1, ma la mossa si rivela buona fino a 7' dal termine della gara, quando la spia della riserva diventa rossa e la Tenuta Carretta si impianta. Al 28' è ancora Italia M. a buttare dentro la sua doppietta personale, e a farci mettere di nuovo la testa avanti. Per oltre 10 minuti non succede nulla, e la Tenuta riesce ad incassare senza andare al tappeto. Ma al 43' ecco l'harakiri: gli avversari lanciano lungo dalla difesa, la palla arriva in area e al volo l'esterno ospite, mollato all'ultimo da Sambito, la piazza a fianco al palo. 4-4, pugno in faccia e Tenuta ko.

 

La luce si spegne: di lì in poi è solo SSC Taiderini. La Tenuta Carretta non reagisce e lascia andare la gara. In 6 minuti ne prendiamo altri 3, per un risultato finale che dice 4-7.

Ora la Tenuta deve rialzare la testa: la quinta partita, in 13 giorni, la semifinale di Coppa delle Fiere, sarà l'ago della bilancia dell'intera stagione. Unico obiettivo: VINCERE!

 

1^ giornata - Primaverile

Tenuta Carretta - SSC Taiderini   4 - 7

marcatori: Italia M. (2), Sambito, Autogol

Tabellino >>>

 

Speciale Primaverile >>>

Please reload

SUPER OFFERTA

STEMMA
1999-2014

MAIN SPONSOR

STEMMA
2009