La Tenuta cade in trasferta

03/11/2015

 

Prima sconfitta in Campionato per la Tenuta Carretta costretta ad arrendersi per 4-7 sul difficile campo del Baggio2 contro una delle favorite alla vittoria finale, Settimo Calcio.

 

La vittoria all'esordio aveva ravvivato tutto l'ambiente nero-verde che si è avvicinato al match della 2^ giornata conscio sia della forza dell'avversario sia delle potenzialità espresse 7 giorni fa contro El Puma Team.

Rispetto alla vittoria per 2-1 la Tenuta Carretta ha dovuto fare a meno di Niro, Marugi e Filice, ma ha potuto contare sull'esordio nella serie A Sportland di Heritier, Sehei, Cateni Cantini e Alfieri.

 

Sin dall prime battute la gara mostra buonissimi ritmi di gioco, con i padroni di casa più propositivi rispetto ad una Tenuta che però sembra tenere bene il campo. Nonostante il gol subito al 3', nato da un'incomprensione difensiva, i nero-verdi non si scompongono, cercando di alzare il baricentro per aiutare un Cateni Cantini troppo isolato in avanti.

 

Al 9' la Tenuta va vicina al pareggio con un corner che sbatte su una selva di gambe ma che non finisce verso la rete. Anzi, la palla fuori viene controllata male da Sehei che innesca il contropiede avversario che vale lo 0-2. Ma la Tenuta ancora c'è: dopo 2 minuti Cateni Cantini, tra i più attivi del match, si guadagna una punizione che poi trasforma con una rasoiata in mezzo alla barriera. L'1-2 rimette le squadre vicine, con un risultato che non si sblocca più fino al 18' grazie anche ad un capitan Lombella in serata di grazia,

 

A 7' dal riposo un diagonale velenoso dalla fascia sinistra porta ancora Settimo Calcio a +2 e così si andrà anche al riposo. L'inizio ripresa è ancora di stampo avversario: come nel primo tempo, al 3' Settimo Calcio trova il gol, che vale il massimo vantaggio, sfruttando uno scontro tra 3 uomini in area e depositando in rete un facile pallone. Ma la Tenuta ha ancora la forza di reagire: Grossi infila con un diagonale da destra il portiere avversario, portando il match sul 2-4 e tenendo vive le speranze dei nero-verdi.

 

Un giro di lancette, però, e la Tenuta crolla ancora e questa volta va al tappeto: De Falco perde la marcatura su rimessa laterale e lascia l'avversario libero di colpire di testa a 2 passi da Lombella. Il 2-5 ci taglia le gambe e nel giro di 2' gli avversari trovano anche la rete numero 6, sassata da fuori area sul primo palo, e la numero 7, con una palla a giro che sbatte sul secondo palo ed entra in rete. 

 

Nonostante il match sia praticamente andato, la Tenuta è brava a rimanere con la testa nella gara, riusciendo a ridurre il passivo fino al 4-7 finale grazie ad altri 2 gol di Cateni Cantini, in grado di sfruttare al meglio un traversone di Locatelli, e bravo, poi, a realizzare il rigore procurato da Alfieri.

 

La sconfitta subita non sposta di nulla gli equilibri della squadra, anche se ora è necessario rispondere con una prova di forza nella 3^ giornata in programma lunedì prossimo in casa contro Gnu Team.

 

2^ giornata - Gazzetta Football League
Tenuta Carretta - Settimo Calcio  4 - 7
marcatori: Cateni Cantini (3), Grossi
Tabellino >>>
 
Speciale Gazzetta Football League 2015-16 >>>

Please reload

SUPER OFFERTA

STEMMA
1999-2014

MAIN SPONSOR

STEMMA
2009