Tenuta Carretta - US Vighignolo: il commento e le pagelle di Gazzetta

22/03/2016

 

Sportland e la Gazzetta dello Sport hanno commentato il match dell'17^ giornata di Gazzetta Football League. Ecco il loro punto di vista:

 

AC TENUTA CARRETTA 1999 - US VIGHIGNOLO         0 - 5

 

Commento

 

Netta imposizione per 5-0 dei padroni di casa che, pur sprecando numerose occasioni da rete, ottengono 3 punti importanti che li riavvicina alle prime quattro. Per Tenuta Carretta partita segnata dall’infortunio di Cottarelli e dall’espulsione per doppio giallo di Mileto che ha complicato notevolmente le sorti della partita.

Pronti via dopo 5 minuti arriva subito il vantaggio di Vighignolo con La Rocca che dopo un buon inserimento deposita in rete il gol che sblocca la partita. Tenuta Carretta tenta subito una reazione con Sambito che ci prova dalla distanza e impegna Stefano Berardi, che deve rispondere successivamente anche a un bel tiro di Grossi. Al 20’ c’è un altro bell’inserimento di La Rocca che, servito da Francani, coglie una clamorosa traversa di sinistro. Poco prima della fine del 1’ tempo si sveglia Pecorino che prima va vicinissimo al gol su punizione ma trova il miracolo di Lombella e proprio sulla sirena con una travolgente azione personale riesce a liberarsi di due uomini, entrare in aerea e realizzare il 2-0 con un bel diagonale.

La ripresa inizia con gli ospiti che si spingono in avanti e vanno vicino al gol col solìto Sambito che trova il portiere sulla sua strada. Curioso quello che succede al 9’ quando Pecorino coglie la traversa da punizione e sul rimpallo Francani al volo di destro prende in pieno anche lui la traversa.

La partita viene segnata dall’espulsione di Mileto che per contenere lo scatenato Pecorino deve ricorrere a due falli da ammonizione che portano Tenuta Carretta a dover giocare in 6 fino alla fine.

Dopo due miracoli di Lombella su La Rocca che prova in entrambe le occasioni a batterlo con un destro secco, arriva al 12 il 3-0 di Pecorino abile a mettere in rete una caramella offertagli da La Rocca e due minuti arriva anche il 4-0 su rigore, guadagnato e trasformato in gol sempre da Pecorino. Il bomber del Vighignolo riesce anche a siglare il suo personale poker al 18’ con un destro preciso ed angolato. Dopo un altro palo colto stavolta da Maurizio Raffaele, arriva il finale d’orgoglio di Tenuta Carretta che prima sfiora il gol con Petrazzini che tira una gran sassata col destro e trova una meravigliosa risposta di Stefano Berardi e l’ultimo sussulto è un tiro fuori di Sambito, ultimo ad arrendersi nella squadra ospite.

 

Pagelle

 

AC Tenuta Carretta 1999

 

Lombella: compie tantissime parate straordinarie, tiene a galla i suoi finchè può Voto 7,5
 

Amato: oggi soffre tanto Pecorino che mette in crisi un po’ tutta la retroguardia ospite Voto 5,5
 

Grossi: combatte sempre su ogni palla, non tira mai indietro il piede, va anche vicino al gol Voto 6,5
 

Cottarelli: dopo 5 minuti si fa male da solo ad una caviglia ed è costretto a lasciare il campo anzitempo. Voto s.v.
 

Mileto: soffre tanto anche lui Pecorino tanto da stenderlo e prendersi il doppio giallo, il rosso complica le cose alla sua squadra Voto 5.5
 

Petrazzini: riesce poco a rendersi pericoloso, la prima volta che lo fa trova Berardi a negargli la gioia di un gran gol Voto 6
 

Sambito: l’ultimo ad arrendersi, ci prova fino alla fine con il suo destro potente e velenoso, meritava la soddisfazione personale della rete Voto 7
 

Spinelli: il capitano gioca una partita di grande sacrificio, cerca di fare tutte e due le fasi ma dopo l’espulsione di Mileto si sacrifica in fase difensiva Voto 6

 

US Vighignolo

 

Stefano Berardi: compie due bellissime parate, si fa sempre trovare pronto. Voto 7
Francani: buona partita, attenta e senza nessuna sbavatura. Voto 6,5
La Rocca: ha il merito di sbloccare la partita, coglie anche una clamorosa traversa e sigla un assist, difficile chiedergli di più. Voto 7,5
Pecorino: “man of the match” nonostante oggi sbagli tanti gol, riesce comunque a segnarne quattro, si guadagna il rigore, rende pazzi i difensori avversariVoto 8
Maurizio Raffaele: partita sicura e tranquilla la sua, coglie una clamorosa traversa. Voto 6,5
Saverino: buona prova, senza infamia e senza lode. Voto 6
Perego: torna in campo dopo tanto tempo e se la cava egregiamente, ci mette grinta e polmoni, ammirabile Voto 6,5
Solidoro: partita attenta, senza troppi pericoli, va vicinissimo al gol su punizione Voto 6

 

Qui il link alla pagina Sportland dei commenti e delle pagelle di tutto il campionato Gazzetta Football League >>>

Please reload

SUPER OFFERTA

STEMMA
1999-2014

MAIN SPONSOR

STEMMA
2009