Tenuta Carretta - FC Autosalone Testori: il commento e le pagelle di Gazzetta

17/01/2016

Sportland e la Gazzetta dello Sport hanno commentato il match della 8^ giornata di Gazzetta Football League. Ecco il loro punto di vista:
 
AC TENUTA CARRETTA 1999 - FC AUTOSALONE TESTORI         2 - 8
 
Commento
 
La capolista a punteggio pieno Autosalone Testori ricomincia l’anno nuove come aveva finito il 2015, centrando l’ottavo successo in 8 gare. Sfida indirizzata dai capoclassifica fin dai primi minuti, con Mastrogiacomo che al 3’ sblocca il risultato su assist di Riva. Passano 2 minuti e i Testori raddoppiano con un diagonale palo-rete di Lipiani. All’ottavo il nuovo innesto Serrau firma il 3-0 con una magnifica punizione a giro. Altri tre giri di cronometro e Mastrogiacomo concede il bis per il 4-0. Ad inizio ripresa reazione di Tenuta Carretta con Locatelli che timbra l’1-4 con un diagonale chirurgico. All’8’ ci pensa ancora l’implacabile Mastrogiacomo a ricacciare indietro la squadra di mister Galetti con la sventola da fuori del 5-1. Tre minuti dopo Cateni riporta a meno tre Tenuta Carretta, ma il finale è tutto per Autosalone Testori, che sale sull’ottovolante con altre due gemme di Mastrogiacomo (“Man of the match” con la cinquina) e la segnatura di Lipiani.
 
Pagelle 
 
AC Tenuta Carretta 1999

 

Lombella: raccoglie suo malgrado 8 palloni in fondo al sacco, ma fa il possibile per tenere in partita i compagni. Voto 6,5

 

Cateni: tiene costantemente sul chi vive i difensori avversari e ingaggia un duello da “Mezzogiorno di Fuoco” col portiere avversario, spezzando l’incantesimo a metà ripresa. Voto 7

 

De Falco: non sempre impeccabile nelle chiusure difensive. Voto 5,5

 

Italia: Si destreggia centrocampo con sufficiente profitto. Voto 6,5

 

Locatelli: insacca il gol dell’1-4 ad inizio ripresa e sfiora anche la doppietta. Voto 6,5

 

Merli: scheggia la traversa, ma pure lui fatica dietro ad arginare lo scatenato Mastrogiacomo. Voto 5,5

 

Mileto: prova a dirigere il traffico in mezzo al campo e tenta pure la conclusione da fuori area. Voto 6

 

Spinelli: il capitano prova a pungere dalla lunga distanza. Voto 6

 

Di Capua: senza infamia e senza lode. Voto 6

 
FC Autosalone Testori
 

Ravera: incassa due gol senza colpe e para tutto il parabile con alcuni interventi Doc. Voto 7,5

Franzini: prezioso nell’aiuto in marcatura su Cateni, prova anche, senza fortuna, la via del gol dalla lunga distanza. Voto 7

Imbriaco: guida con la consueta autorità il pacchetto arretrato, anche se Cateni è un brutto cliente. Voto 7

Lipiani: timbra il 7-2 coronando una prestazione di lotta e di governo. Voto 6,5

Mastrogiacomo: praticamente immarcabile, trasforma in oro quasi tutto ciò che tocca, con una sontuosa cinquina che gli vale per plebiscito il premio di migliore in campo. Voto 9

Riva: apparecchia la tavola a Mastrogiacomo per l’1-0 poi fa il suo in mezzo al ring. Voto 6,5

Serrau: al debutto impreziosisce la sua prestazione con la chicca su punizione del 3-0 e scheggia pure la traversa. Voto 7,5

Testori: N.E.

 
Qui il link alla pagina Sportland dei commenti e delle pagelle di tutto il campionato Gazzetta Football League >>>

 

Please reload

SUPER OFFERTA

STEMMA
1999-2014

MAIN SPONSOR

STEMMA
2009